Copertina

Sinossi:

David Webster ha una vita invidiabile, la moglie più cool della città, la casa in puro stile yuppie e un lavoro che paga le bollette con il minimo sforzo. Quando si verifica l’incidente, sulla strada deserta, fa un tempo da lupi. Per fortuna, la ragazza respira ancora. David decide di non segnalare nulla alla polizia. Un’omissione. Una sorta di bugia. Ce ne saranno altre… Quella sconosciuta, senza documenti e senza bagagli, deve avere, anche lei, parecchie cose da dissimulare. Altrimenti, perché fuggire dall’ospedale, rifiutando poi, con ostinazione, di ritornarci? Una ragazza decisamente strana. Persino inquietante. E affascinante a sufficienza perché David finisca nel suo gioco, diventi il suo amante e cada, alla fine, nella trappola.
Con stile teso e nervoso, umorismo genuino e sensualità a profusione, Stephen Amidon, acclamato autore de Il capitale umano mette in scena un universo allucinato in cui tutto può accadere. In cui una banale deviazione sconvolge un’intera vita. In cui una semplice uscita di strada si rivela altrettanto pericolosa dell’attraversamento di uno specchio che riflette il lato in ombra della propria esistenza.


Titolo: Il Primitivo 

Autore: Stephen Amidon

Traduzione : Gabriella Montanari e Michael Wernli       

Editore: WhiteFly Press (marchio di proprietà VAGUE Edizioni sas, Torino)

Città e anno di pubblicazione: Torino, Ottobre 2020

Titolo edizione originale: The Primitive, Ecco, 1995, copyright © Stephen Amidon

Pagine: 316                                                                                                     

ISBN:  978-88-98487-12-7

Prezzo di copertina: € 20,00

Genere: Romanzo (Collana di narrativa « The Blackbird »)


Acquista Carrello Cassa