Dante Maffia

DANTE MAFFIA, (1946) fu segnalato da Aldo Palazzeschi e da Leonardo Sciascia che, con Dario Bellezza, lo ritengono “uno dei più felici poeti dell’Italia moderna”. Giudizio condiviso anche da Magris, Bodei, Ferroni, Pontiggia, Brodskji, Vargas Llosa, Dario Fo, Borges. È tradotto in diciotto lingue. Ha vinto i premi: Montale, Gatto, Leggi tutto…