L’ARGATIL

“Capita di restare invischiati in storie ambigue, tentacolari, destinate a diventare ossessioni. Condividerle è forse l’atto che più si avvicina alla liberazione. Se non temete i sentieri che conducono alla pazzia, se pensate che la poesia sia un’incerta linea di frontiera tra salute e disordine mentali, accostatevi con abbandono a Leggi tutto…

Il Primitivo

Sinossi: David Webster ha una vita invidiabile, la moglie più cool della città, la casa in puro stile yuppie e un lavoro che paga le bollette con il minimo sforzo. Quando si verifica l’incidente, sulla strada deserta, fa un tempo da lupi. Per fortuna, la ragazza respira ancora. David decide Leggi tutto…